i
MARINA ROSE

Progetto:  Giovanni Vaccarini

Cronologia:   progetto: 2007 

Collaboratori:  Timothy Brownlee

Località:  Dubai UAE

Il progetto è pensato per l’area di Jumeirah _Dubai; si tratta di una torre residenziale di quarantadue piani fuori terra con uno sviluppo di circa duemila metri quadrati .

Il tema è quello di disegnare un edificio con un importante ingombro in pianta garantendo una molteplicità di affacci e di punti di vista che garantiscono a tutte le residenze gli affacci diretti di tutti gli ambienti abitativi.
Tale obiettivo si riesce a raggiungere con corpi di fabbrica sufficientemente stretti e con orientamenti differenziati.
 

L’idea è quella di pensare un impianto suddiviso in quattro corpi di fabbrica orientati verso i punti di vista preferenziali; una sorta di metafora della “rosa del deserto”.

I “petali” della “rosa del deserto” sono costituiti da un involucro in pietra “di sabbia” con inserti in vetro e tagli per gli affacci.
I riflessi rossi del rivestimento esterno entrano in risonanza con le luci del tramonto.
Nei piani interrati trovano spazio le autorimesse e le principali attrezzature impiantistiche; nei primi tre piani fuori terra, la hall ed una serie di servizi comuni: palestra, asilo, area gioco bambini, bar, centro estetico, ecc.
Nei successivi trentanove piani fuori terra, con pezzature e tipologie variabili, si trovano le residenze e gli spazi comuni di piano; tra il trentanovesimo e il quarantaduesimo piano troviamo le penthouse.