i
BAMBOO TOWERS

Progetto:  Giovanni Vaccarini, Enzo Calabrese

Cronologia:   progetto: 2008 

Collaboratori:  Alice Cerigioni, Attilio Mauri, Francesca Di Giannantonio, Maria Josè Loffredo, Marco Zitti 

Committente:  Damac Properties

Località:  Dubai UAE

Il progetto “Bamboo Towers” è sito sulla costa sud-ovest di Dubai sul crescent ovest di Palm Jabel Alì. Il sito è composto dall’aggregazione di tre aree di circa 5000 mq, per un totale di circa 15.000 mq.
Sulle tre aree contigue, il masterplan prevede la realizzazione di tre edifici distinti uniti da un basamento comune; l’altezza massima prevede lo sviluppo di venti piani fuori terra; un’altezza, che considerate le superfici coperte, porterebbe al design di un edificio con un rapporto tra larghezza ed altezza di circa 1:1. L’idea di progetto è quella di disegnare al posto di tre edifici isolati, un gruppo di nove edifici, una selva di “bamboo”; una soluzione che, frammentando le superfici coperte, porta a corpi di fabbrica molto snelli, capaci di orientare in maniera ottimale gli affacci verso il mare aperto o verso lo specchio d’acqua all’interno dei Palm Jabel Alì. Le torri sono disegnate da fasce concentriche che in pianta definiscono degli spazi esterni di “schermatura” dell’involucro di chiusura e, in alzato, una serie di anelli concentrici. La serie di anelli concentrici, di giorno, segnano i volumi con le loro differenti ombre mentre, di notte, diventano circoli luminosi che scorrono sulla superficie delle torri.

Uso degli spazi:

Livello -1
parcheggio
Livello -2
parcheggio
basamento
Piano terra
centro commerciale
Piano mezzanino
servizi comuni : palestra, asilo, area gioco bambini, bar, centro estetico, ecc.
Livello 1- 14
residenze
Livello 15-18
penthouse